Spiritualità

Vedere Oltre - La storia di Ambrogio In evidenza

05 Agosto 2017 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

CIR AmbrogioEcco la bella storia di Ambrogio, un ragazzo simpaticissimo il cui interesse principale è la crescita della coscienza. Propria e degli altri. Il suo è un percorso di crescita particolare, che merita di essere conosciuto e divulgato come esempio di come la ricerca spirituale sia una danza continua di interessi, ma anche di errori che diventano comunque fondamentali pietre di paragone per ulteriore crescita. Insomma, il processo che affrontano tutti gli esseri umani, ma sperimentato in maniera un po' diversa da quella della maggior parte delle persone, perchè Ambrogio è un non vedente, ma è anche un Dottore (Ph. D.) in filosofia.

Ecco quindi un breve sunto della sua storia, scritto da Ambrogio stesso. (E.C.)

Vedere Oltre - La storia di Ambrogio - 5.0 out of 5 based on 5 votes

"Sviluppare i propri Talenti Spirituali": sono aperte le iscrizioni In evidenza

15 Giugno 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

ACCADEMIADELLACOSCIENZA1Sono aperte le iscrizioni per i corsi che iniziano in autunno 2017

“Sviluppare i Propri Talenti Spirituali”

Umbria / Piemonte / Veneto

Un importante percorso di approfondimento e di sviluppo dei talenti speciali che ognuno di noi porta con se per contribuire al benessere ed alla crescita della rete umana.

a cura di Fausto Carotenuto e Lucia Romagnoli

Un percorso per liberarsi progressivamente dai lacci e dai condizionamenti che impediscono alle proprie qualità superiori di emergere. Ed alla connessione con il mondo spirituale di aprirsi e consolidarsi. Un cammino evolutivo per comprendere meglio i propri doni d’amore e svilupparli. Un percorso multidisciplinare di approfondimento delle conoscenze e delle tecniche di connessione con il mondo spirituale e con le sue molteplici manifestazioni nelle dimensioni materiale, vitale e psichica. Per farsene interpreti nel mondo intorno a noi. Per migliorare decisamente la qualità ed il senso della nostra vita.

9 seminari residenziali nel corso di un biennio (2017-2019)

 

Compra la casa di un disabile all’asta per poi restituirgliela: "Puoi viverci per sempre senza pagare una lira"

26 Giugno 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

alessandro dorianoNon chiamatelo angelo, non chiamatelo mecenate. Lui, anonimo livornese dalla grande sensibilità, ha semplicemente aiutato chi, in un momento di difficoltà, aveva urgente bisogno di un sostegno. Non un aiuto qualsiasi, sia chiaro. Il misterioso benefattore, venuto a sapere che un disabile stava per perdere la casa, ha deciso di comprarla per poi metterla a disposizione del primo proprietario. Ma andiamo per gradi. La vicenda, raccontata sulle pagine del Corriere.it, vede protagonista il 46enne Alessandro D'Orianodisabile al 75 per cento che ha perso il lavoro e che doveva far fronte alle tante necessità quotidiane con la sola pensione di 257 euro al mese -, un misterioso benefattore e il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, che nonostante il ruolo apparentemente marginale è stato fondamentale: ha messo in contatto i due.

Compra la casa di un disabile all’asta per poi restituirgliela: "Puoi viverci per sempre senza pagare una lira" - 5.0 out of 5 based on 3 votes

Incredibile su un treno a Napoli, rissa tra atei e un credente.

23 Giugno 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

CIR RissaScontro fisico tra un credente e due atei a bordo di un treno della Circumvesuviana, il motivo del contendere era l'esistenza o meno di Dio.

NAPOLI - Atei contro credenti, e finisce a botte. L'incredibile rissa è scoppiata a bordo di un treno della Circumvesuviana. A bordo di un convoglio in viaggio da Baiano verso Napoli, racconta Il Fatto Vesuviano, due amici erano intenti a discutere dell'esistenza o meno di Dio. Il loro discorso, basato sulla tesi dell'assenza di verità nelle religioni, ha titillato i timpani di un credente che viaggiava nello stesso scompartimento.

L'uomo si è inserito nella discussione, cercando di convincere la coppia di amici che Dio esiste. La discussione, però, ha preso una brutta piega. I toni sono diventati via via più alti e si è trascesi in un furibondo scontro fisico. I due amici hanno aggredito l'interlocutore, malmenandolo dinanzi agli altri viaggiatori. Solo l'intervento degli altri passeggeri ha evitato conseguenze più gravi per il povero credente che, in ogni caso, ha sporto denuncia. (fonte)

Evidentemente nè la religione, nè la scienza possono salvarci dalla mancanza di coscienza.

Incredibile su un treno a Napoli, rissa tra atei e un credente. - 2.5 out of 5 based on 2 votes

E venne il Sole dell'Amore a Vincere le Nostre Ombre

13 Aprile 2017 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

E venne il Sole dell’Amore in un Uomo, in Palestina, nella Terra.

E lo slancio dell'Amore superò le contrazioni dell’egoismo, le spine, le derisioni, le frustate, l’ingiustizia, l'odio, l'indifferenza, la non verità, le malattie del corpo e dell’anima, le passioni connesse alla materia… Superò tutte le ombre interiori che ogni giorno ci privano di libertà e ci inchiodano alla Croce dell’Esistenza terrena.

Quando decise di sconfiggere l’Egoismo fonte di tutti i Mali, lo fece con uno sforzo d’Amore sovrumano con mezzi solamente Umani.

La potenza dell’Amore vinse tracciando la Via per tutti noi.

E nulla fu più come prima. Tutto cambiò direzione, dagli atomi alla Storia… tutto cambiò qualità dalla Terra al Cielo.

Tutto cambiò, tranne il libero cuore degli uomini… perchè solamente noi potessimo liberamente cambiarlo…

usando quella stessa nuova Forza, seguendo la stessa nuova Via:

Sforzi d’Amore per creare il Bene per tutti, ricorrendo al meglio che è in noi… ogni giorno. Ovunque siamo.

Tanti ora stanno seguendo la sua Via, un po’ alla volta, anche se non lo sanno…

E questo risvegliarsi alla Libertà dell’Amore, all’Amore della Libertà dall’Egoismo, sta generando Esseri veramente Umani

ed un giorno un Mondo veramente Nuovo, fatto da Noi.

Il Sole dell’Amore non è venuto invano… sta funzionando: tante Coscienze si stanno risvegliando dal buio dell’egoismo e della predazione.

Facciamolo crescere e vincere questo Sole interiore: dipende proprio e solo da Noi !

Buona Pasqua

 

sepolcro vuoto

E venne il Sole dell'Amore a Vincere le Nostre Ombre - 4.4 out of 5 based on 7 votes

Coscienze in Rete in Piemonte: eventi con Fausto Carotenuto dal 2 al 7 giugno 2017

05 Aprile 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

 TORINOGIUGNO2017

2-3 giugno seminario: Come Imparare a dialogare serenamente con i cari che ci hanno lasciato

 

4 giugno itinerario: I Misteri del Romanico di svelano alla nostra Consapevolezza

 

6 giugno conferenza a Torino: TEMPLARI: il successo del Progetto Templare dalle Crociate ai nostri giorni – erano solamente cavalieri crociati? Tutt’altro…

 

7 giugno conferenza a Torino: Dall’Onda Mondialista al ritorno al “Divide”. Cosa sta cambiando nello scenario mondiale e italiano?

Una prospettiva politico-spirituale

 

a seguire in basso i dettagli dei singoli eventi:

 

 

Coscienze in Rete in Piemonte: eventi con Fausto Carotenuto dal 2 al 7 giugno 2017 - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Una Serie di Eventi di Coscienze in Rete in Veneto - maggio 2017

04 Aprile 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

veneto2017

2-9 MAGGIO 2017: EVENTI CON FAUSTO CAROTENUTO

  • 2 maggio vicino Padova ore 20,45: “Cosa significa Spiritualità oggi? Il Compito dell’Amore”
  • 3 maggio a Padova ore 17,30:"La Bellezza: come il Mondo Spirituale parla al Cuore dell'Uomo"
  • 3 maggio vicino Padova ore 20,30 : “Siamo venuti sulla Terra a cercare il Bene o il Benessere?”
  • 4 maggio a Chioggia ore 20,45: “La Vita ha un Senso Profondo e Positivo”
  • 5 maggio a Rovigo ore 20,00: “Viviamo in Gabbie di Forme Pensiero: Come liberarsene per scoprire chi siamo veramente”
  • 6 maggio a Rovigo seminario ore 9-13:Il Divino Femminile in azione nel Cosmo, sulla Terra e dentro di Noi
  • 6 maggio vicino Padova ore 17: Perché Nascono i Problemi del Vivere Insieme: Dove Vogliono Portarci, Cosa ci Dicono di Fare?
  • 6 maggio vicino Padova ore 20,30: “I  retroscena spirituali dell'attuale situazione politica italiana e mondiale: dall'Impero Globalizzante al Divide ed Impera"
  • 7 maggio vicino Padova seminario ore 9,30-16,00: “NOI E IL DILEMMA DEI RAPPORTI CON GLI ALTRI”  - cosa significa il flusso degli incontri della nostra vita? e noi come possiamo interagire al meglio?
  • 7 maggio a Bassano del Grappa ore 20,00: “Come Sviluppare i Propri Talenti Spirituali”
  • 8 maggio a Sacile ore 20.30: “Cosa significa Spiritualità oggi? Il Compito dell’Amore”
  • 9 maggio a Montebelluna ore 20,00: "La nostra Via del Graal: dall'eroe Artù all'eroismo di vivere delle coscienze di oggi"

 

A seguire in basso i dettagli per ognuno degli eventi:

 

 

Una Serie di Eventi di Coscienze in Rete in Veneto - maggio 2017 - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Coscienzeinrete a MIlano 12-14 maggio 2017: 4 eventi per alimentare il messaggio rivoluzionario e positivo della coscienza

03 Marzo 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

CIR Locandina Milano2017 1

Coscienzeinrete a MIlano 12-14 maggio 2017: 4 eventi per alimentare il messaggio rivoluzionario e positivo della coscienza - 5.0 out of 5 based on 3 votes

Semplice riflessione su Rudolf Steiner

06 Febbraio 2017 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

rudolf steinerBLui diceva. “In ogni uomo facoltà latenti per entrare in contatto col mondo spirituale e acquisirne conoscenze”. E poi ha fornito con abbondanza di dettagli tutte le indicazioni per farlo.
Ma questo dopo la sua morte non è avvenuto. E allora bisogna serenamente giungere ad una conclusione obbligata: “Esistono solo due possibilità: o Steiner non aveva capito niente degli esseri umani, o tantissimi uomini non hanno capito niente di Steiner”.
Infatti, a ben guardare, quasi nessuno crede veramente a quello che ha detto lui, nemmeno la gran parte di quelli che si definiscono “antroposofi”...

 

continua a leggere....

Semplice riflessione su Rudolf Steiner - 4.6 out of 5 based on 14 votes

Perchè le persone gridano quando si arrabbiano?

07 Gennaio 2017 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

Grida arrabbiateUn giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli:
"Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?" "Gridano perché perdono la calma" disse uno di loro. "Ma perché gridare se la persona sta al suo lato?" disse nuovamente il pensatore. "Bene, gridiamo perché desideriamo che l'altra persona ci ascolti" replicò un altro discepolo. E il maestro tornò a domandare: "allora non è possibile parlargli a voce bassa?" Varie altre risposte furono date ma nessuna convinse il pensatore. Allora egli esclamò:

Perchè le persone gridano quando si arrabbiano? - 5.0 out of 5 based on 7 votes

Come sarà il 2017? Le Previsioni di Coscienze in Rete per l’Italia, il Mondo e per Ognuno di Noi.

31 Dicembre 2016 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

PREVISIONI 2017

Una cosa si può dire con certezza: il 2017 sarà un anno di grandi prove, come è stato il 2016… e il 2015… e così via…

E potremmo anche dire : "Meno male! Le prove servono a crescere."

In effetti veniamo sulla Terra solamente per affrontare certe prove non casuali, e proprio sperimentandole con il cuore caldo e la mente sveglia crescono le nostre forze creative. Quelle forze che ci fanno evolvere rendendoci più capaci di fare il Bene.

Un anno senza prove sarebbe un anno inutile, un anno buttato… un anno che non valeva la pena di passare sulla Terra.

Quanto è stato utile il 2016 ?

Molto per ognuno di noi, se ci pensiamo bene - ma proprio bene - con un pensiero profondo, libero e lucido. Così funziona, e bene, l’evoluzione. E noi possiamo adoperare quasi le stesse parole scritte lo scorso anno. Tutto procede…    

Nelle previsioni di un anno fa siamo stati abbastanza precisi, nei vari settori, nell'individuare i principali sviluppi. ed anche quest'anno vogliamo proporre le nostre idee sul prossimo futuro. 

 

(continua a leggere in basso)

 

Come sarà il 2017? Le Previsioni di Coscienze in Rete per l’Italia, il Mondo e per Ognuno di Noi. - 4.5 out of 5 based on 20 votes

Buon Natale da Coscienze in Rete

20 Dicembre 2016 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

nativity story ver10 xlgEra proprio buio a Betlemme quella notte… Come bui appaiono questi giorni di violenza e oscuramento delle coscienze.

 Era una delle notti più lunghe: le tenebre non erano mai state così forti…

 Erano i giorni del solstizio d’inverno, e il buio di un’epoca dominata dai sensi e da un egoismo sfrenato rendeva le tenebre ancora più oscure.

 Ma si sapeva che il Sole sarebbe rinato…

 E una giovanissima donna con un gran pancione,

 accompagnata da un signore di nobile aspetto,

bussa alle porte delle locande, perché serve un luogo adatto per partorire...

Ma non c’è posto a Betlemme… non è il momento…

La politica ha fatto affluire tante gente per i propri riti, per il censimento...

e gli alberghi sono pieni di persone che parlano e perfino litigano di politica e di economia…

O che vogliono solamente divertirsi e bere per dimenticare un’esistenza priva di senso…

 

Buon Natale da Coscienze in Rete - 3.9 out of 5 based on 11 votes

Intervista a Fausto Carotenuto: la politica italiana e mondiale, il medio oriente, il terrorismo. In gioco la nostra anima

26 Ottobre 2016 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

FaustoIn questa intervista, Fausto Carotenuto, fondatore di Coscienzeinrete, parla di molte cose. Dalle elezioni americane alle difficoltà dei 5 stelle, dallo scenario mediorientale al brexit, del ruolo e del funzionamento dei servizi d'intelligence, del terrorismo mediatico, delle informazioni deviate sul web, e di molto altro ancora, mettendo tutto in relazione al nostro ruolo nell'evoluzione individuale e sociale dell'umanità.

Imperdibile.

Buon ascolto!

Intervista a Fausto Carotenuto: la politica italiana e mondiale, il medio oriente, il terrorismo. In gioco la nostra anima - 4.7 out of 5 based on 7 votes

Il dio e il cane - la storia di Yudhistira

05 Luglio 2016 Scritto da Piero Cammerinesi
Pubblicato in Spiritualità

BhagavadCi sono storie che invecchiano nello spazio di un mattino e storie vecchie di millenni che sembrano scritte ieri.

di Piero Cammerinesi

È il caso della storia di Yudhistira e del suo cane, narrata migliaia di anni fa nel Mahabharata.

Una storia antichissima con un messaggio quanto mai attuale.
In particolare in quest'epoca in cui finalmente il rispetto per Madreterra e le sue creature inizia ad essere condiviso da fasce sempre più larghe di persone.
La storia è ben nota a chi conosce quello straordinario tesoro di saggezza e di poesia che è la Bhagavad Gita - l'equivalente della Bibbia nel mondo indiano - al cui interno, come un gioiello, è incastonano il Mahabharata.

Il dio e il cane - la storia di Yudhistira - 4.8 out of 5 based on 16 votes

Steiner chi, il complottista?

15 Giugno 2016 Scritto da Piero Cammerinesi
Pubblicato in Spiritualità

Steiner ComplottistaAllora il diavolo gli disse: "Se tu sei Figlio di Dio, dì a questa pietra che diventi pane". Gesù gli rispose: "Sta scritto: Non di solo pane vivrà l'uomo".

di Piero Cammerinesi

Gesù nel deserto supera le due tentazioni, quella di Lucifero e quella di Lucifero e Ahriman insieme.

Ma quella di Ahriman (Satana) - secondo Rudolf Steiner - non viene pienamente respinta e da lì iniziano un bel po' di guai.

Steiner chi, il complottista? - 4.8 out of 5 based on 18 votes

IL TUNNEL DEL GOTTARDO: UN SABBA PUBBLICO PER CELEBRARE UN BRUTALE ATTACCO AL CUORE DELLA GEOGRAFIA SACRA EUROPEA. La visione spirituale positiva.

08 Giugno 2016 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

ANGELOCADUTOALISPORCHEMolte persone sono in questi giorni rimaste sorprese, scioccate, disgustate, dalla cerimonia di inaugurazione del nuovo tunnel del San Gottardo. Presentato come un’opera eccezionale, salvifica dei destini tecno-economici d’Europa: la galleria ferroviaria più lunga del mondo, con 57,1 km di gallerie, 17 anni di lavoro, 11 miliardi di euro di spesa. Che accorcerà di molto i tempi di comunicazione delle città del centro-Europa.

Eppure molti media non hanno potuto fare a meno di notare le “stranezze” della cerimonia di inaugCROWLEYGOTTARDurazione del 1 giugno, alla quale erano presenti Merkel, Renzi, Hollande e numerosi importanti personaggi europei.

Molti hanno notato che dietro ad una pretesa artisticità dello spettacolo di inaugurazione – costato ben 9 milioni di franchi svizzeri – si celavano messaggi di tipo “occultistico”. Ma nulla di più è apparso sui grandi media. Che in fondo dipendono dagli stessi poteri che sono dietro il tunnel e dietro lo spettacolo di inaugurazione.

Ma cosa c’era di tanto conturbante in questo spettacolo?

EVIDENTE: una sorta di Messa Nera, di rito satanico pubblico, un vero e proprio sabba in onore di un capro cornuto.

Sì proprio quel capro cornuto con il quale il più grande satanista del secolo scorso – e ispiratore della religione nera alla base degli attuali poteri mondiali – Aleister Crowley, designava il suo padrone: la bestia, il 666, Satana.

(continua a leggere a seguire in basso)

IL TUNNEL DEL GOTTARDO: UN SABBA PUBBLICO PER CELEBRARE UN BRUTALE ATTACCO AL CUORE DELLA GEOGRAFIA SACRA EUROPEA. La visione spirituale positiva. - 4.9 out of 5 based on 28 votes

Tutto o niente

15 Aprile 2016 Scritto da Piero Cammerinesi
Pubblicato in Spiritualità

Tutto niente10Che il potere usi la menzogna e l'inganno per conseguire i suoi scopi non è certo una novità. Ma che lo faccia premeditatamente e sistematicamente è qualcosa che la gran parte della gente si rifiuta di credere.

di Piero Cammerinesi

La propaganda è servita esattamente a questo; attraverso la scuola, la chiesa, i giornali e la televisione si è sapientemente instillato un dogma virale nei popoli: chi comanda è più capace di te e agisce per il tuo bene.

Tutto o niente - 4.7 out of 5 based on 18 votes

COSCIENZE IN RETE IN PIEMONTE 6-10 MAGGIO 2016

13 Aprile 2016 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

TORINOMAGGIO20164 EVENTI IN PIEMONTE PER ALIMENTARE IL MESSAGGIO RIVOLUZIONARIO E POSITIVO DELLA COSCIENZA:

  • COME FUNZIONA LA TERZA GUERRA MONDIALE
  • IMPARARE A DIALOGARE CON I CARI CHE CI HANNO LASCIATO
  • SIAMO VENUTI SULLA TERRA PER CERCARE IL BENE O IL BENESSERE?
  • LA SPIRITUALITA’ APRE NUOVE FRONTIERE PER LA TERAPIA


TUTTE LE INFORMAZIONI IN BASSO A SEGUIRE:

Pagina 1 di 13